SOSTENIBILITÀ

Il rispetto che abbiamo per i nostri alberi e le nostre olive ci impone che la disponibilità del nostro olio è soggetta ai ritmi della natura.

Respect for nature

Rispetto per la natura

La produzione degli olivi non ha un andamento costante: ogni anno fattori ambientali influenzano la capacità produttiva, sia in termini quantitativi che qualitativi. La nostra missione durante tutto l’anno è quella di aiutare gli ulivi ad essere più costanti. Lo facciamo attraverso l’applicazione di differenti tecniche agricole, che variano di stagione in stagione in base alle esigenze degli alberi. Tuttavia, nonostante tutti i nostri sforzi, la disponibilità dell’olio e alcune delle sue proprietà organolettiche variano ogni anno: così dovrebbe avvenire con qualsiasi prodotto definito “naturale”.

Quindi tenetevi pronti a preordinare entro ottobre per assicurarvi di non perdere l’ultimo raccolto.

ORDINA SUBITO

Rapporto con la terra e senso del dovere

Durante il mio soggiorno in Scozia ho lavorato a stretto contatto con gli agricoltori che sono stati i primi pionieri della sostenibilità e della conservazione della biodiversità nelle loro tenute. Questa formazione e l’esperienza a contatto diretto con la terra mi hanno lasciato un profondo senso di responsabilità nei confronti dell’ambiente, anni prima che la biodiversità e la sostenibilità diventassero concetti di moda.

sustanability

Questo rapporto con la terra e il senso del dovere nei confronti dell’ambiente mi sono rimasti impressi e ora questi ricordi profondamente radicati modellano le prospettive future della nostra azienda agricola. Il mio impegno lungo tutta la vita per la sostenibilità è presente in ogni decisione, azione e dettaglio nella produzione del nostro olio d’oliva. Un modo per proteggere il nostro ambiente e l’azienda agricola, ma anche per assicurare ai nostri clienti un prodotto realizzato con rispetto e qualità garantita.

Questa filosofia va ben oltre i moderni regolamenti e standard di etichettatura “biologica” che, sempre a nostro modesto parere, sono solo una serie di fantasiose misure burocratiche, poco efficaci nel monitorare le reali proprietà dei prodotti, ma che pesano sui produttori in termini di impegno, anche burocratico e finiscono per essere l’unica cosa che le agenzie di certificazione controllano: le carte e non l’olio.

Il nostro motto è:

“Vivi come se dovessi morire domani e coltiva la terra come se dovessi vivere per sempre”

Lo abbiamo sentito dire molto tempo fa nell’Africa orientale da Lord Delamere. Un motto in forte armonia con la nostra convinzione che la terra non è di proprietà, ma ci è stata affidata per preservarla e consegnarla integra alle generazioni future.

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita